Sahara.it

Sahara.it

il sito dedicato al sahara, alle sue genti ed ai suoi viaggiatori

Asia

Da Torino al Kurdistan diario di viaggio di Alessandro Scaglione (considerazioni)

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

A me piace chiamarlo così, Kurdistan, la Turchia orientale quella più vera che sa di Medio Oriente al confine con Iran e la Siria.
Partenza da Torino; per l'esattezza Via Breglio 49 ed arrivo a Ishak Pasha a 18 Km dalla Persia per poi tornare indietro percorrendo le strade e gli sterrati sulle quali, qualche centinaia di anni fa sono transitate le merci più preziose che dall'Oriente venivano caricate e portate nelle ricche corti europee. Percorsi ancora costellati da antichi caravanserragli che ricordano i fasti di un tempo, la nostalgia di un grande ieri.

Da Torino al Kurdistan, diario di viaggio di Alessandro Scaglione (prima parte)

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

By Alessandro Scaglione Originally Posted Friday, June 1, 2007 DA TORINO AL KURDISTAN DIARIO DI VIAGGIO GIORNALIERO   • 13/08 Torino – Ancona – Igoumenitsa (Traghetto Anek lines) • 14/08 Igoumenitsa – Kavala 540 km Il primo tratto da Igoumenitsa verso Ioannina è tutto in salita ,anche se sono iniziati i lavori per la costruzione [...]

Persia 2006 By Alex Castoldi

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

Sono davvero tanti anni che percorro le strade d'Europa, del Nord Africa e del Medio Oriente in auto, da solo con Sandra o con un secondo equipaggio e negli ultimi otto di questi anni mi sono specializzato in viaggi self made in compagnia anche dei miei piccoli gemelli. Non mi era però mai capitato di dover partire senza avere un sufficiente controllo delle formalità burocratiche e della logistica riguardanti il viaggio che andavo a compiere. Forse anche per tale motivo non ho poi mai trovato lo stimolo di dover mettere per iscritto gli appunti del viaggio appena concluso.
E' unicamente per questa ragione, per il fatto di poter fornire un piccolo contributo a qualche altro equipaggio che desiderasse effettuare in viaggio simile, che questa volta mi sono ritagliato il tempo di mettere a disposizione di altri quel piccolo bagaglio di informazioni vissute ed attinte personalmente prima e durante lo svolgimento di questo entusiasmante viaggio in Iran.

Medioriente: Siria e Giordania 2006

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

La voglia di fare un viaggio in medioriente è nata dopo aver visto un documentario sul wadi Rum, deserto nel sud della Giordania; pare che il re giordano Abdullah bin al-Hussein, si ritiri in quel tratto di deserto per meditare, Lawrence d'Arabia descrive il wadi Rum come "Divino, risonante di echi smisurati", inoltre, discutendo con gli amici del forum di sahara.it scopro che in tanti hanno la febbre di mal d'oriente, così, curiosi di voglia di medioriente, per una estate rinunciamo all'Africa.

Mongolia 2005 dall’Italia via Europa e Siberia A/R di Danilo Baggini

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

Avevo in mente il viaggio in auto in Mongolia, partendo dall'Italia, dal 1995, allora non lo feci perchè alle prime informazioni assunte mi sembrò che in Russia vigessero ancora troppe restrizioni per i viaggiatori solitari.. e allora andai in Islanda. Restò un sogno nel cassetto. Al ritorno dall'Erg Chech in marzo, trovai per caso in un brico Massimo, compagno di altri viaggi che, a digiuno di chilometri da un po', mi lancia l'idea della Mongolia.. ci metto un attimo a decidere e parte la programmazione per l'estate.

Jayapura By Paola Datta

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

Forse sabbia qui non ce ne é molta,...ma può darsi che qualche “sahariano”possa cambiare parere sulle future destinazioni.
L'avventura inizia il 24 luglio 1997, all'aeroporto di Roma Fiumicino,volo Garuda Indonesia per Denpasar.
Finalmente, almeno per un mese lascio alle spalle le scartoffie e ilpensiero di un ex fidanzato testone. Non mi preoccupo delle difficoltàdel viaggio che ho davanti anche se non so bene cosa potermi aspettare:sono fisicamente e mentalmente preparata, lo zaino pesa relativamente poco(cosa molto importante quando sussiste la prospettiva di doverlo teneresulle spalle per un mese), la mamma ha promesso che si sarebbe ricordatadi innaffiarmi le piante, Masai (il mio cavallo) è sistemato in trasfertae, sicuramente, sta meglio di me. Quindi, anche se il viaggio si prospettacome una completa incognita, sia come tempistica, sia come itinerario, partoentusiasta e senza la minima preoccupazione..

Viaggio in Oman a cura di Senio Stefanelli

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

L’Oman è un paese evoluto e ricco. Lo si intuisce subito appena passata la frontiera, accolti da oltre 300 km di autostrada illuminata e ornata da splendide aiuole fiorite, con pratino all’inglese e mini-parco a tema per ogni incrocio-rotonda che si trova procedendo verso la capitale, Muscat. La capitale del paese è una metropoli occidentale, con grattacieli (non molto alti, ma insomma...), negozi, centri commerciali, concessionarie di varie marche automobilistiche, banche, parcheggi, strade, ponti, sopraelevate, tante belle auto e tanto traffico! L’attuale Sultano, salito al potere 34 anni fa, ha traghettato il paese dal medioevo al 21 secolo con grande abilità e saggezza; grazie al denaro provienenete dai pozzi petroliferi a diffuso ricchezza e benessere a tutta la popolazione, in modo equo e senza creare alcun tipo di tensione sociale (per es. gli omaniti non pagano le tasse).

Grecia, Turkia, Siria By Angelo

– Posted in: Asia, Europa, Resoconti di viaggio

Non riesco a chiudere la borsa. E’ difficile, sembra manchi tutto. Probabile, non porto neanche il fil di ferro. Fiducia honda? Incapacità locale…. E poi mi è preso di tutto, testa, stomaco., gambe e soprattutto gola, le sto spruzzando contro il mondo. Devo andare in Siria e già Trieste mi sembra una meta discreta. E intanto scoppiano al sole i palloncini rimasti appesi dalla festa di sabato. Pietro ha 8 anni.