medicinali in Africa

Posted by: p.ezio

medicinali in Africa - 01/15/16 02:59 PM

Il mese prossimo proseguirò il viaggio, partendo dalla Gambia, verso il sud dell'Africa.
Visto che nel bagaglio in stiva mi avanza un bel pò di spazio e peso, volevo approfittare per portare un pò di medicinali in qualche missione.
Per non incorrere in spiacevoli sorprese, mi sono informato presso l'ufficio doganale dell'aeroporto di Venezia. La persona con la quale ho parlato mi ha riferito che da parte loro mi avrebbero rilasciato per l'esportazione un documento (mi sembra A23 o qualcosa del genere) a fronte di un altro documento che mi avrebbe dovuto rilasciare la USL. Oggi ho girato per un'ora vari uffici dell'USL di Gorizia ma nessuno ha saputo darmi risposte (anzi si, uno mi ha detto di andare alla caritas).
Come medicinali pensavo di portare un pò di antibiotici a largo spettro, antinfiammatori, antipiretici e qualcos'altro. Per reperire i farmaci non dovrei avere grosse difficoltà.
Volevo chiedere se qualcuno di voi può darmi qualche consiglio, se conosce l'esatto iter da seguire, magari indicandomi qualche associazione alla quale rivolgermi. Non vorrei, per fare del bene, trovarmi con una denuncia sulle spalle oppure mettere nei casini qualche amico/dottore che mi ha fornito i farmaci/ricette.
Grazie
Ezio
Posted by: onurb55

Re: medicinali in Africa - 01/16/16 12:02 AM

Guarda su google "Linee guida per la donazione di medicinali". Non è una cosa semplicissima e ti conviene rivolgerti ad una onlus che ha tutte le autorizazioni. In passato ne portai un bel po nascosti nel 4x4 attraversando le frontiere senza controlli. Partendo in aereo, temo dovrai sottostare a tutte le regole, non agevoli. Trovi qualcosa anche sul sito del Ministero della Salute. Ciao.
Posted by: p.ezio

Re: medicinali in Africa - 01/21/16 03:24 PM

Ho provato a telefonare a mezzo mondo, dalla Croce Rossa, Emergency, medici senza frontiere, ministero della salute, varie associazioni, ecc... ecc... sino ad arrivare alla SMA (Società Missioni Africane) che mi hanno dato un benservito, in maniera scocciata, con: "non ci serve nulla, abbiamo già chi porta le medicine per noi".
Ora sto aspettando l'ultima parola da un parroco ma penso che risolverà ben poco.
A questo punto credo che ridimensionerò il bagaglio per quanto concerne i medicinali. Vorrà dire che ne porterò di meno (sperando comunque nel buon cuore del doganiere) e al loro posto metterò qualche altra forma di aiuto, magari per le scuole.
Posted by: onurb55

Re: medicinali in Africa - 01/22/16 11:32 PM

Ti capisco. Il mondo della cooperazione, per i rapporti che ho avuto io, non mi piace per nulla, laico o religioso che sia. Mi hanno sempre deluso, anche quelli che vanno per la maggiore. Il tutto è in mano a pochi eletti....che se la tirano da morire; sembra che solo loro hanno capito tutto e salvano l'umanità. noi poveri tapini non siamo degni (o meglio, dobbiamo stare alla larga) .....lasciamo perdere.
Ciao.
Posted by: p.ezio

Re: medicinali in Africa - 01/23/16 09:37 AM

Non per far polemica, ma chissà cosa mi avrebbero risposto se gli avessi proposto di elargire 1000 euro per le loro associazioni. Poi sarei curioso di sapere quanti ne sarebbero effettivamente arrivati, anche sotto forma di aiuti, al villaggio africano.
Posted by: onurb55

Re: medicinali in Africa - 12/06/16 08:33 AM

Compro confezioni di malarone con scadenza non inferiore a 6 mesi. Bruno
Posted by: onurb55

Re: medicinali in Africa - 01/27/17 04:25 PM

Segnalo ai torinesi e non solo, che l'ufficio di igiene di via della Consolata, vende ai viaggiatori il Malarone generico al 50% del prezzo delle farmacie; basta presentarsi con la carta di identità e compilare un modulo. Pare che l'iniziativa riguardi anche altre città.
Bruno