Who's Online
1 registered (1 invisible), 80 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Newest Members
joaquinkirkw, micia, The Icon, HyperPiz, Arthrospira
5790 Registered Users
Shout Box

Top Posters
Lone Land 5729
Stefano Laberio 4861
marko 3592
Administrator 2328
Alfredo Crivelli - Milano 1885
Top Posters (30 Days)
Alfredo Crivelli - Milano 1
marko 1
Forum Stats
5790 Members
58 Forums
7425 Topics
88963 Posts

Max Online: 487 @ 01/23/20 01:05 PM
Today's Birthdays
No Birthdays
Featured Member
Registered: 05/20/03
Posts: 0
(Views)Popular Topics
Crisi in Libia 3297506
Pneumatici cerchi etc 2124253
Complimenti per il nuovo locale! 1539808
garmin Montana 1395681
censimento relitti aerei 1268501
Altri accessori 1206599
toyota hzj78 1098089
ricerca compagni di viaggio 1050846
Argentina, Cile, Bolivia 985800
Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy 931931
Menu Sito
March
Su M Tu W Th F Sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31
Sahara.it last posts
Page 15 of 60 < 1 2 ... 13 14 15 16 17 ... 59 60 >
Topic Options
#113104 - 03/11/12 05:46 PM Re: garmin Montana [Re: Rubylove]
Rubylove Offline
Senior

Registered: 06/30/09
Posts: 1815
Loc: Terre di Mezzo
Nel caso che i Dati NMEA come sospetto siano disponibili solo su RS232 e nel caso che qualcuno di voi abbia questa necessità allora posso comprendere

Domanda: qualcuno di voi sa se nella sostanza i dati VPT o i dati NMEA abbiano diversità strutturali oltre al formato?

Suppongo che NMEA sia un standard unificato e VPT proprietario ma nella sostanza per il nostro uso ci sono delle differenze di qualità, tipo e quantità di dati ricevuti?

che dovete guidare un Cruise sull'obbiettivo o trovare la strada di casa?
_________________________
Nella nostra casetta nelle terre di mezzo giochiamo a tirare le freccette per passare il tempo

Top
#113112 - 03/12/12 09:56 AM Re: garmin Montana [Re: Rubylove]
Calderon de la Barca Offline
Junior Member

Registered: 03/22/06
Posts: 17
Loc: near Florence
Vedi Rubylove il problema è che fino ad oggi usavo uno Street Pilot o un GPS60CSX sul cruscotto con i cavi che in protocollo seriale vanno al pc posizionato sotto il tetto in una apposita plancia. Inoltre ho un ricevitore satellitare blutooth che uso come riserva. Vorrei quindi non smontare mezza plancia per ricablare un più aggiornato gps quale è il Montana che stand alone funziona benissimo ma la dimensione dello schermo e di conseguenza la leggibilità dei particolari e del circostante a largo raggio non può certo competere con quello di un pc.

Comunque credo che a questo punto mi convenga smontare plancia ed aggiungere un cavo usb e farla finita.
_________________________
http://www.photodensity.it
''portrait travel and street photography''
author@photodensity.it

Top
#113117 - 03/12/12 11:08 AM Re: garmin Montana [Re: Calderon de la Barca]
Rubylove Offline
Senior

Registered: 06/30/09
Posts: 1815
Loc: Terre di Mezzo
Si forse fai prima setti VPT su OZI e Spanner su montana

per la RS232 la connessione del cavo della staffa AMPS è semplice la RS232 è quella semplificata sul connettore DB9 ed è la seguente PIN 2 = dati ricevuti (RxD) PIN 3 = Dati trasmessi (TxD) PIN 5 Massa (le due calze schermate) in questo caso forse (ma non ne sono sicuro) la porta RS 232 potrebbe funzionare con il protocollo NMEA e quindi OZI va settato su NMEA (default credo)

Ho visto che quando seleziono Garmin OZI seleziona automaticamente la la porta USB fai qualche prova
_________________________
Nella nostra casetta nelle terre di mezzo giochiamo a tirare le freccette per passare il tempo

Top
#114406 - 06/03/12 10:20 PM Re: garmin Montana [Re: Rubylove]
Rubylove Offline
Senior

Registered: 06/30/09
Posts: 1815
Loc: Terre di Mezzo
Dopo un pò di peripezie con Il Montana (che mi hanno anche inutilmente sostituito) adesso comincia funzionare bene (erano solo bugs software) sembra risolti (ma ne avranno messi altri.. vedremo)

per le custom maps non sono riuscito a modificare sul montana la trasparenza tra la Custom ed eventuali altre mappe installate e abilitate, questo posso deciderlo in fase di creazione della custom ma non dopo

sotto al 49% la custom va sotto la vettoriale e si vedono ambedue cosa utilissima per le mappe russe perchè questo consente di vedere i toponimi in lingua comprensibile oltre che in cirillico, ma non riesco a variare manualmente la trasparenza sul montana

Questo è invece possibile con Base camp e anche con google earth che consentono di variare la sovrapposizione in modo continuo partendo da quella impostata in fase di creazione, invece il montana usa solo quella impostata in creazione per lo meno io non sono riuscito, qualcuno di voi ci è riuscito?
_________________________
Nella nostra casetta nelle terre di mezzo giochiamo a tirare le freccette per passare il tempo

Top
#114700 - 06/19/12 08:58 AM Re: garmin Montana [Re: Rubylove]
gi600 Offline
Member

Registered: 10/19/06
Posts: 88
Loc: Bergamo
posto il messaggio se ha qualcuno puo' intressare: avendo acquistato un montana e avendo la necessità di utilizzarlo su un ktm ho utilizzato come supporto un touratech del garmin 176 gia in possesso modificandolo e adattandolo perfettamente.

Top
#115553 - 09/13/12 03:00 PM Re: garmin Montana [Re: gi600]
Andrea XR Offline
Senior

Registered: 12/29/10
Posts: 241
domanda, qualcuno ha idea di quanto consumi il montana attraverso il cavo del supporto moto ?
per sicurezza vorrei costruirmi un convertitore dc/dc per la mia XR che non ha la batteria e mi servirebbe sapere più o meno il consumo per dimensionare i componenti.

Andrea

Top
#115555 - 09/13/12 04:51 PM Re: garmin Montana [Re: Andrea XR]
Rubylove Offline
Senior

Registered: 06/30/09
Posts: 1815
Loc: Terre di Mezzo
circa 120 mA @ 3,7V con diplay al minimo e circa 250 mA con diplay al massimo

ma perchè dovresti farlo?

se non ha batteria chissa cosa arriva al convertitore (una continua pulsante e piena di spikes della candela)

le batterie sono una spece di ammortizzatore per i disturbi RF

potrebbe essere pericoloso (per il montana) comunque tutto è possibile però il convertitore deve essere serio, più che serio, il filtraggio anche.


Io comprerei una seconda batteria al litio per il montana e se sei fuori per parecchio tempo senza una struttura dove ricaricare, un carica batteria solare, magari da montare in un posto sempre esposto della moto, il montana funziona anche con 3 alcaline, io ne porto sempre due confezioni dietro, durano più della carica di quella al litio se sono buone
_________________________
Nella nostra casetta nelle terre di mezzo giochiamo a tirare le freccette per passare il tempo

Top
#115556 - 09/13/12 04:55 PM Re: garmin Montana [Re: Rubylove]
Rubylove Offline
Senior

Registered: 06/30/09
Posts: 1815
Loc: Terre di Mezzo
ovviamente la corrente assorbita in alimentazione a 6V sarà poco più della metà e poco più di un quarto 12V
_________________________
Nella nostra casetta nelle terre di mezzo giochiamo a tirare le freccette per passare il tempo

Top
#115558 - 09/13/12 07:17 PM Re: garmin Montana [Re: Rubylove]
Andrea XR Offline
Senior

Registered: 12/29/10
Posts: 241
grazie RubyLove, guarda attualmente il mio GPS V lo alimento con il 12 vcc della moto (honda xr) che però è disponibile solo da moto accesa perchè l'xr non ha batteria.
tra 12 vcc della moto e il GPS ho però inserito un "aggeggio" costruito da me che altro non è che un convertitore dc/dc che accetta in ingresso una tensione che va da 8 a 25 V (mi pare di ricordare) della "traco power" che eroga al massimo una corrente di 0,5 A e una tensione costante in uscita di 12 vcc (anche se all'ingresso 8V..).
Lato alimentazione del convertitore c'è un diodo e un condensatore che serve ad ovviare momentanei cali di tensione sotto gli 8 Volts, ad esempio quando si accende l'elettroventola opzionale che ho montato sui radiatori.

se mi dici che il montana assorbe così poco l'aggeggio che andava bene per il GPS V (che assorbe al max 0,45 A) va benone anche per il montana..

Top
#115559 - 09/13/12 07:59 PM Re: garmin Montana [Re: Andrea XR]
Rubylove Offline
Senior

Registered: 06/30/09
Posts: 1815
Loc: Terre di Mezzo
avevo capito che volevi costruirtelo, hai usato un dc/dc converter e lo hai adattato all'uso (sono dei blocchetti "molded" resinati) giusto?

se hai usato uno di quelli allora già è molto meglio perchè costruireselo non è facile e sono componenti critici

quindi è uno "step up/down" (aumenta o diminuisce la tensione da quella nominale)

Il montana non è che consuma pochissimo 250 mA (è il display) comunque considera al massimo 300mA a 3,7 V a tutta manetta con il processore che sta ricalcolando il giro del mondo e "GLI FUMA" il silicio

con lo schermo in stand by consuma abbabstanza poco

ma tu poi come lo colleghi il montana al DC/DC attraverso il cavo del montana stesso, quello fatto per i 12 V?

non sò se in quel cavo c'è un riduttore di tensione o il montana stesso al suo interno se la porta a quella della batteria
penso che sia la seconda, il Montana accetta un range di tensioni e poi se la adatta al suo interno comunque il convertitore (prefabbricato e di buona qualità) è una soluzione hai messo un diodo in serie o parallelo? e anche un condensatore?

credo che all'uscita il convertitore sia protetto sia contro i corti circuiti che le inversioni di polarità ma non sò il montana quindi meglio

in Iran ho infilato il connettore di alimentazione del CB al rovescio (perchè quei connettori di plastica sono dei cessi e la polarizzazione blanda) da quel momento radio in corto circuito, ho avuto da subito al speranza che avesse un diodo in parallelo (polarizzato inverso) era così, era andato in corto e aveva salvato tutto l'ho tagliato e mi sono detto. mi è andata bene, sarebbero sicuramente partiti vari integrati, i finali insomma una radio nuova, adesso è senza diodo..
_________________________
Nella nostra casetta nelle terre di mezzo giochiamo a tirare le freccette per passare il tempo

Top
Page 15 of 60 < 1 2 ... 13 14 15 16 17 ... 59 60 >

Moderator:  Lone Land