Who's Online
0 registered (), 62 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Newest Members
maat, griffinbrook, Robert Maure, 1972, Alessio P.
5744 Registered Users
Shout Box

Top Posters
Lone Land 5729
Stefano Laberio 4841
marko 3569
Administrator 2327
Alfredo Crivelli - Milano 1869
Top Posters (30 Days)
Alfredo Crivelli - Milano 1
Forum Stats
5744 Members
58 Forums
7397 Topics
88823 Posts

Max Online: 487 @ 01/23/20 01:05 PM
Today's Birthdays
bjdemolition
Featured Member
Registered: 10/28/04
Posts: 5
(Views)Popular Topics
Crisi in Libia 1728923
Pneumatici cerchi etc 1288063
censimento relitti aerei 777706
Altri accessori 742918
ricerca compagni di viaggio 682353
garmin Montana 615635
toyota hzj78 591410
Argentina, Cile, Bolivia 529965
Complimenti per il nuovo locale! 528674
Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy 407871
Menu Sito
April
Su M Tu W Th F Sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Sahara.it last posts
Page 10 of 11 < 1 2 ... 8 9 10 11 >
Topic Options
#102454 - 05/28/10 10:53 PM Re: Senegal [Re: afrika]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
come gia' dissi mi dispiace per la tua disavventura, ed hai ragione nel dire che e' cosi ovunque almeno nei paesi subsahariani ed aggiungerei anche il marocco, ma io parlo di senegal perche' questa parte di forum e' dedicato al senegal tutto qui, se apri una discussione sul mali potro dirti qualcosa su quello che ne so sulla cucina di quel paese piuttosto che sulle pinasses del delta interno del niger, ma qui si parla di senegal quindi nessuna fissazione. ribadisco nessun giudizio su nessuno, casomai considerazioni, spunti dati e ricevuti. finisco raccontando un'ultima cosa, che esula dal senegal forse, ma e' per chiarire un punto che qualche giorno addietro hai toccato; per motivi familiari non nutro particolare simpatia per il popolo tedesco, ma dovessi contare tutte le persone che ho aiutato, sfamato, tolto dai problemi durante le mie peregrinazioni nel sahara, i piu numerosi sono peroprio i tedeschi (a parte i locali, con cui pero' si e' piu' spesso trasformato in uno scambio di ospitalita' di favori ecc...) per me il deserto e' come il mare per i naviganti, se trovi un naufrago lo aiuti senza chiedergli la nazionalita'. questo sito si chiama sahara.it se un navigatore e' in difficolta' lo aiuti, certo che se si ributta a mare.....
as salam aleikoum

Top
#102967 - 07/05/10 10:38 PM Re: Senegal [Re: RAY]
topogigio Offline
Junior Member

Registered: 08/30/04
Posts: 38
Loc: alba
Ciao a tutti, stiamo progettando un viaggio con il nostro mezzo in Senegal e Gambia, chiunque abbia notizie fresche su dogane, parchi o semplicemente posti sicuri per dormire ben accetto

Top
#102989 - 07/06/10 07:07 PM Re: Senegal [Re: topogigio]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
ciao, posso darti alcune info, spero ti siano utili. per il senegal non c'e' piu' bisogno del carnet de passage per le macchine con piu' di 10 anni. per la mauritania il visto lo puoi fare alla frontiera, la questione e' che a volte per decisione unilaterale ti danno solo tre giorni, quindi devi andare immediatamente a nouakchott per la proroga se tu volessi rimanere di piu'. se non ti interessa possono bastare tre giorni. in mauritania attualmente non c'e' turismo e cio da fine 2007 quando uccisero tre francesi ad aleg, e visto che il turismo in quelle zone e' composto almeno all'80% da francesi....un consiglio, se intendi fare una tirata ed uscire dalla mauritania fermati solo negli eventuali hotels o campements, ai posti di blocco o alle stazioni di servizio giusto cosi' per non correre rischi inutili. ritornando al senegal consiglio la frontiera di diama, con calma e sangue freddo sapendo che il passaggio sul ponte costa 6000 cfa, che la registrazione alla polizia costa 5000 cfa ed in dogana se non hai nulla da dichiarare non deve costare niente, l'assicurazione che e' in base ai cavalli fiscali francesi, puoi passare senza troppi rompimenti. ti consiglio un saluto cordiale magari un assalamaleikoum (la pace sia con te), disponibilita' con i controlli ma fermezza nei confronti di qualsiasi scorrettezza. passata la frontiera sicuramente all'ingresso di st louis troverai dei posti di blocco che le proveranno tutte per spillarti quattrini, ti consiglio di avere l'estintore e due triangoli di pericolo, di controllare prima di non avere qualche lampadina bruciata. diciamo poi che l'asse st louis dakar sara' costellato di posti di blocco che le proveranno tutte anche loro per spennarti quatrini, se sei a posto, se non eccedi in velocita' nei centri abitati, diciamo se sei in regola con il codice della strada, non avrai da cedere a nessuna vessazione. in gambia normalmente sono meno rompi....
per quanto riguarda i parchi bisogna sapere quando ci vai, e per il dormire bisogna sapere quello che cerchi come sistemazione, poi potro' darti le info che ti servono

Top
#102999 - 07/07/10 10:24 PM Re: Senegal [Re: RAY]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
scusa l'imprecisione le auto che necessitavano del carnet o del certificato ata erano quelle con piu' di 5 anni mentre 10 anni erano per gli autocarri. in ogni caso ora non e' piu' necessario

Top
#103000 - 07/07/10 10:53 PM Re: Senegal [Re: RAY]
Enrico Manfredini Offline
Senior

Registered: 01/16/02
Posts: 967
Loc: Modena
Il visto in frontiera Mauritania da alcuni mesi non piu concesso
_________________________
enrico

Top
#103006 - 07/08/10 06:05 PM Re: Senegal [Re: topogigio]
longway Offline
Member

Registered: 05/13/09
Posts: 146
Loc: Pavia
Ciao
sul visto confermo quanto detto da Enrico
Sulle dogane molto stato detto ,e molto ci sar sempre da dire.
Sono ad ogni modo in linea con le informazioni che ti ha dato Ray.
Eun po la teoria di tutti o di molti quella che bisogna avere sempre e ogni volta... che vale a dire ogni frontiera ,molta calma e pazienza, e fare anche a volte, buon viso a cattiva sorte.
Questa la teoria ,in pratica poi ...come spesso accade ,non sempre facile come a dirsi , e come avrai letto in qualche post indietro sul Senegal le esperienze e le reazioni sono state tante e diverse.
Cerca di essere sempre il pi possibile in regola come ti stato consigliato anche se le regole in africa non si sa mai bene quali siano
Io e i miei compagni non abbiamo mai avuto grandi problemi e quando ci sono stati abbiamo risolto come hanno fatto a volte ,spesso ,molti altri ,con i soldi ei cadeaux....
A volte difficile non dover scendere a compromessi soprattutto nella zona del senegal accennata da Ray
Giusto o sbagliato??...questa un'altra storia ...
Ho attraversato quelle zone dell'africa tra fine dicembre 2009 e i primi di gennaio 2010 per cui sono notizie abbastanza fresche quelle che ti do.
Si deve assolutamente partire con gi il visto per la Mauritania.
Degli spagnoli che erano arrivati in frontiera con noi non li hanno fatti passare...e non c' stato verso in nessun modo.
Io so che se attraversi solamente la Mauritania puoi fare il visto turistico di solo transito e ti costa meno circa 47 euro a testa. Questo ha validit di 3 giorni ,giorni che dovrai specificare con tanto di data nella richiesta che si inoltra all'ambasciata e che a loro volta trascriveranno nel visto.
Ovvio che se non sarai di passaggio ma ti fermi di pi conviene il classico visto turistico normale che va da 1 mese a 3 mesi e costa euro 67.50.
Per quanto concerne il dormire ti dico subito che in Gambia non c' un gran che anzi forse solo poche sistemazioni di fortuna e in questo caso sinceramente il mio consiglio per quanto riguarda il Gambia , meglio attraversarlo e rientrare in Senegal per pernottare magari nella splendida Ziguinchor.
Puoi fermati a Kaolack la notte prima di arrivare all'imbarco del traghetto del fiume Gambia .
Da Kaolack ti consiglio di partire presto le strade ,quando sono asfaltate, sono piene di buche che ne rendono la percorrenza lenta e pericolosa.
In Gambia invece le strade sono di terra rossa e anche se hanno il loro fascino sono anch'esse piene di buche e tutto questo ti comporta indipendentemente dal mezzo un tempo maggiore di percorrenza che bene considerare per non trovarti dopo che avrai attraversato il fiume ancora in Gambia con il buio .. non il massimo credimi.
Se hai bisogno di alcuni indirizzi di Hotel ho anchio ho qualcosa da darti .
Se ti fa comodo ti posso mandare un file word con gi segnati il i nominativi con relativi contatti tel. e amil di quelli che abbiamo prenotato noi per il nostro viaggio.
Purtroppo ho solo degli Hotel da consigliarti non ho campeggi o altro.
Saluti Monica \:\)

Top
#103009 - 07/08/10 09:04 PM Re: Senegal [Re: topogigio]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
http://www.accessgambia.com/hotels.html qui potrai trovare quanto c'e' di hotels e simili in gambia, che tra l'altro ha dei posti bellissimi da visitare ed un bellissimo tratto di costa.
http://www.au-senegal.com/ qui invece potrai trovare un sacco di cose sul senegal.
come ti ho detto per i parchi dipende dal momento in cui farai il viaggio. se durante il nostro inverno sicuramente djioudj lungo il senegal e la riserva di bamboung nel sud del sina saloum per l'avifauna, niokolo koba nel sud est per magari avere l'emozione dell'incontro con i leoni o i bufali e poi una miriade di altri animali in un contesto veramente selvaggio.
non sapevo che in frontiera mauritana non ti concedevano piu' alcun visto. se invece nient'altro e' cambiato penso che il visto lo puoi avere a rabat con circa 200 diram (circa 20 euro)
riparlando di sicurezza, tieni conto che da gennaio 2010 c'e' stata una recrudescenza dei problemi di banditismo/separatismo in casamance

Top
#103010 - 07/08/10 09:35 PM Re: Senegal [Re: RAY]
onurb55 Offline
Senior

Registered: 01/01/10
Posts: 1452
Loc: torino
voto sicuramente per una visita al parco Niokolo Koba e un pernottamente nell'hotel.....cos lo chiamano loro....di Simenti,al centro del parco.Si vede uno scampolo d'Africa unico,compreso un generatore diesel antidiluviano che non parte se non gli attacchi una batteria del tuo 4x4.......molto affascinante!
Confermo pure io: il visto alla frontiera mauritana non lo fanno pi.
Ciao. Buno

Top
#103011 - 07/09/10 09:03 AM Re: Senegal [Re: onurb55]
giovanni Offline
Senior

Registered: 12/17/01
Posts: 353
Loc: Italia
Per quanto riguarda il dormire in Gambia dispiace dissentire con Longway... Sono stato diverse volte in Gambia e la situazione alloggi di tutto rispetto, come ha anche scritto Ray. Sistemazioni per tutte le tasche e molti hotel sono davvero belli, specie nella zona di Kaloli, tutti in riva al mare con una splendida spiaggia piena di palme da cocco, la sera aragoste e pesce arrostito in spiaggia a g g...:

http://www.tripadvisor.it/Hotels-g297575-Kololi-Hotels.html

Da non perdere per i veri globetrotter 4x4 una sosta da Joe il tedesco del Sukuta Camping:

http://www.campingsukuta.com/indexeng.html

li sono stato piu' volte. Joe un veterano d'africa stabilitosi in Gambia. Li da lui ho lasciato il mio veicolo per due volte.


saluti giovanni

Top
#103012 - 07/09/10 09:47 AM Re: Senegal [Re: giovanni]
giovanni Offline
Senior

Registered: 12/17/01
Posts: 353
Loc: Italia
"""

Per quanto concerne il dormire ti dico subito che in Gambia non c' un gran che anzi forse solo poche sistemazioni di fortuna e in questo caso sinceramente il mio consiglio per quanto riguarda il Gambia , meglio attraversarlo e rientrare in Senegal per pernottare magari nella splendida Ziguinchor.

"""



Suggerirei di evitare di scrivere sul forum informazioni non verificate personalmente o quantomeno dichiarare la limitata conoscenza del luogo su cui si danno informazioni. Ci per evitare che una persona poco esperta della zona, che attinge dal forum notizie per pianificare il suo viaggio, prenda delle cantonate o si perda di visitare e/o pernottare in luoghi validi e collaudati.


saluti giovanni

Top
Page 10 of 11 < 1 2 ... 8 9 10 11 >

Moderator:  Administrator