Who's Online
0 registered (), 62 Guests and 3 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Newest Members
maat, griffinbrook, Robert Maure, 1972, Alessio P.
5744 Registered Users
Shout Box

Top Posters
Lone Land 5729
Stefano Laberio 4841
marko 3569
Administrator 2327
Alfredo Crivelli - Milano 1869
Top Posters (30 Days)
Alfredo Crivelli - Milano 1
Forum Stats
5744 Members
58 Forums
7397 Topics
88823 Posts

Max Online: 487 @ 01/23/20 01:05 PM
Today's Birthdays
bjdemolition
Featured Member
Registered: 10/28/04
Posts: 5
(Views)Popular Topics
Crisi in Libia 1728923
Pneumatici cerchi etc 1288063
censimento relitti aerei 777706
Altri accessori 742918
ricerca compagni di viaggio 682353
garmin Montana 615635
toyota hzj78 591410
Argentina, Cile, Bolivia 529965
Complimenti per il nuovo locale! 528674
Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy 407871
Menu Sito
April
Su M Tu W Th F Sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Sahara.it last posts
Page 9 of 11 < 1 2 ... 7 8 9 10 11 >
Topic Options
#102307 - 05/24/10 12:44 AM Re: Senegal [Re: afrika]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
Inizialmente inviato da: afrika
Ma questa è una mania , se uno ha ragione ha ragione e basta sia Turco o Marziano o anche se suo zio era stato cattivo , non si giustifica il razzismo da nessuna parte , altrimenti non se ne esce più . Di esempi ne potremmo tirare fuori tutti a migliaia da una parte e dall' altra ma che c ' entro io che passo di lì . A Tripoli una sera un ragazzo libico cenava con mia moglie e con me e mi raccontava come si studia lì la storia e quanto male abbiamo fatto noi Italiani in quel paese . Convintissimo che avesse ragione mi sono vergognato di essere Italiano e di quanto accaduto durante la nostra invasione . Gli dissi come fa a parlare con me senza rancore di cose così terribili fatte da uomini che potevano essere miei parenti , Lui mi ha risposto se quando incontro un Tedesco lo picchio o gli parlo , lezione di vita grande . Ci siamo visti spesso ancora e nessuno ha mai più parlato di Europei , Francesi , Italiani o Libici come lo fai Tu . Saluti Emilio . Poi a parte la ricevuta che è un optional rarissimo se esci dal Senegal alla spranga della diga , a me fa ridere un sacco chi perde due giorni per non voler pagare il pedaggio , ma non è da meno chi trattiene due giorni due persone che si sentono ingannate per quattro spiccioli rischiando un infarto . Quando uno con la divisa ha voglia di menartelo e di mangiare ravioli diventa duro ragionare anche in Italia , soprattutto in Italia . Ha proposito in Libia si studia a scuola che in Italia hanno inventato il lancia--fiamme per la loro occupazione , che quasi un quarto delle persone hanno avuto un incontro ravvicinato con i nostri militari e non lo possono più raccontare , si studia questo mi dicono . Conosco la Signora della assicurazione alla diga di Diama , se c 'è ancora , e Ti assicuro che il cambio non è proprio uguale da Lei ma va bene così , poi a Rosso sono così prevenuto che non credo che neppure l ' assicurazione sia valida se venduta lì dentro , per non parlare del traghetto , del cambio , è una mia piccola malattia mentale e debolezza , non credo che nulla lì sia fatto legittimamente , non potrebbe convivere con quella realtà ma , ripeto , è una opinione più forte di me .


allora caro afrika non voglio essere scortese, ma tu sei prevenuto proprio su tutto, tranne che sulle monache a quanto pare. e il tuo essere prevenuto ti impedisce di capire cio che leggi. bruno qualche post piu' in alto ha detto che sarebbe stato interessante sapere come venivano trattati gli altri europei in quella frontiera ed io a lui ho risposto ok? Generalizzando gli ho dato indicazioni su come venivano trattati gli altri europei e poi ho dato indicazioni a tutti i lettori sulle cifre corrette che si pagano in frontiera in modo che se qualcuno si sentira' dire cifre spropositate potra' cercare di far capire ai militari che non e' uno sprovveduto. Non capisco poi che cavolo di mentalita' vai a difendere quando ti parlo degli olandesi bloccati per due giorni perche' non vogliono pagare il pedaggio, tu li paghi i pedaggi il biglietto del cinema le tasse? e allora e' perche sei in africa che non devi pagare un pedaggio? ma allora tu credi che gli africani sono tutti dei ladri che i pedaggi li sono ladrocigno? la gente che ragiona cosi crea situazioni per cui poi si fatica a passare quella frontiera, ma che cavolo se tu regolarmente ti presenti e non vuoi pagare le tasse dovute allora io poliziotto senegalese penso che tutti quelli come te vogliono fare i furbi e io ti insegno che questo non si fa magari con metodi non troppo ortodossi ma sicuramente fastidiosi. poi la questione delle ricevute non e' assolutamente vero che e' un optional, magari non e' un f24 ma la ricevuta te la rilasciano sempre sia parte senegal (passaggio barrage dogana se hai dichiarato e polizia timbrandoti il passaporto e registrandoti sul loro registro) che mauritania (passaggio nel comune, dogana e polizia timbrandoti il passaporto e registrandoti nel loro registro) forse solo ai rompicoglioni che poi si fanno pure inchiappettare non la rilasciano anche perche' probabilmente devono subito andarsi a nascondersi per non scoppiare in una fragorosa risata in pubblico. comunque chiudo il mio apporto a questa discussione in quanto a parte l'autoincensamento di qualcuno e i salamelecchi su qualche improbabile esperienza di qualcun'altro chi ha cercato di dare indicazioni serie non e' stato preso troppo in considerazione. Vatti poi a rileggere i tuoi post dove anche tu parli di nazionalita' e razze, e non cercare di fare belle figure con il tuo falso perbenismo. in africa comandano gli africani e se tu hai avuto esperienze negative o le prendi per quel che sono oppure non andare piu' li che l'esperiensa potrebbe ripetersi. ed ancora dici che sei stato nelle due guinee e li ci hai lasciato il cuore.Li non hai avuto esperienze negative con la polizia? allora o avevi un grigri che ti rendeva invisibile oppure eri scortato magari da qualche processione di suore perche' almeno in konakry )bissau non conosco) non passa paese senza che tu debba lasciare qualche franco ai poliziotti supercorrotti ma anche super poveracci. E ancora dalla signora dell'assicurazione di diama tale Aissata Fall devi farci l'assicurazione non il cambio se ti riferisci al cambio che applica sull'euro vallo a fare in banca e vedrai che non e' cosi differente. se poi tu capissi come funziona l'africa e tu accettassi qualche consiglio ti ho detto che a rosso in una qualsiasi boutique alimentare ma anche a nouakchott a marche capital o allo ksar puoi aver franchi cfa al cambio 655 senza nemmeno contrattare con cui potrai pagare tutto all'entrata senza farti invischiare in cambi poco vantaggiosi (E poi sono poi qualche euro in tutto che tipossono fragare con si cambi non mi sembra che ti prosciughino il conto in banca). Aggiungo ancora, ai tuoi amici libici chiedigli un po cosa ne pensano dei neri? cosi poi mi dici qualcosa sul razzismo, sport tra i piu' in voga tra i magrebini o makrekini che siano. certo che con noi italiani fanno meno i difficili anche se i nostri antenati ne hanno trucidati non pochi,ma noi stiamo dalla parte ricca del mediterraneo e allora un contatto li potrebbe sempre far loro comodo. io conosco veramente poco di arabo ma una volta intercettai qualcosa in un discorso tra libici che stavano gentilmente chiacchierando con noi in un caffe' di nalut, forse sarebbe stato meglio non capire neanche quel poco di arabo, avrei continuato a pensare che erano davvero accoglienti.
sai viaggiando la differenza la fai tu e la gente che incontri uno stronzo non fa diventare il suo paese il paese degli stronzi cosi come il viaggiatore stonzo non fa diventare tutti i viaggiatori degli stonzi
as salam alikoum

Top
#102317 - 05/24/10 06:48 PM Re: Senegal [Re: RAY]
onurb55 Offline
Senior

Registered: 01/01/10
Posts: 1452
Loc: torino
Per quanto riguarda tedeschi e olandesi concordo con te Ray,li ho visti trattati all'incirca come noi italiani.Anche i francesi però li ho visti discutere parecchio.Questa è ovviamente una parzialissima esperienza personale.Devo poi avere avuto cu..,per il fatto che a Diema in uscita dal Senegal sono stati gentili e,stranamente,non hanno richiesto pizzo alcuno,ma rimane l'unico caso positivo che posso segnalare.Ciao.Bruno

Top
#102323 - 05/24/10 10:57 PM Re: Senegal [Re: onurb55]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
ciao
sai io penso che non sia tanto un discorso di razze o di cittadinanze, piuttosto come ho gia detto altre volte, si tratta
1- di quanto e' gonfio il tuo portafogli (ovvero piu' e' pieno e piu' sarai disposto a scucire perche' ti lascino tranquillo e perche' cosi' rispetterai la tua tabella di marcia)
2-di diciamo "savoir faire" se ti presenti con un po di predisposizione al dialogo e senza troppi timori e soprattutto senza arroganza anche solo nello sguardo, hai buone probabilita' di transitare in frontiera senza grossi problemi, se poi ti va di sfiga che trovi l'incazzatone del giorno allora e' un altro discorso,
ma se si conoscono esattamente le cifre delle tasse da pagare con l'incazzatone puoi anche fare il duro e dovra' sicuramente cedere. l'importante e' non sclerare perche' l'incazzatone e' proprio quello che aspetta.
ma non e' forse quello che accade anche in italia con il potere esecutivo? solo che qui hai meno chances di farla franca se non sei dei loro.
comunque e poi finisco, io sono proprio un estraneo al calcio ma uno degli argomenti che piu' ben predispongono e' proprio quello e allora giu' di paolo maldini di del piero di roberto baggio di "giuventus turin" e di "a se milan" e dulcis in fundu l'uno a zero del senegal sulla francia ai mondiali, quello e' stato per lungo tempo un ottimo lasciapassare, insieme a un foglio di quaderno locale ripiegato fino ad assumere le dimensioni di un quadratino 3x3 legato a croce con un pezzo di filo di lana e appeso bal retrovisore interno, si trattava di un grigri che mi aveva confezionato la mamma di un amico. quando la sbirraglia locale vedeva quello si afrettava a farmi ripartire.
ciao dario

Top
#102327 - 05/25/10 01:15 AM Re: Senegal [Re: RAY]
onurb55 Offline
Senior

Registered: 01/01/10
Posts: 1452
Loc: torino
Probabilmente,in Senegal,non è un problema di cittadinanza dei bianchi....vanno spennati tutti!!! Nel mio ragionamento, non mi riferisco alle tasse da pagare,che devono ovviamente essere pagate per il giusto valore.Mi riferisco ai soprusi tentati dalla polizia ogni volta che ti ferma e,nella parte nord occidentale del paese può accadere 3-4 anche 5 volte al giorno.Mi son fatto le ossa anche io e non solo in Senegal,parlando di calcio...fin dai tempi di Paolo Rossi o Gianni Rivera.A volte funziona ancora ma mi sembra di poter dire...sempre meno. Capire come vengono trattare gli altri europei può essere interessante,tanto per mettere a fuoco se vicende coloniali o post coloniali e relativi risentimenti,siano ancora presenti.A me pare di poter dire di no e attualmente,i bianchi europei mi paiono tutti trattati "democraticamente",nel senso che tutti sono vessati....il successo poi,dipende dalla abilità di chi dovrebbe pagare.A proposito, pare che i cinesi,sempre più presenti in Africa,non paghino proprio nessuno,anzi...ci provino a chiedere loro l'obolo.......ciao.Bruno

Top
#102330 - 05/25/10 09:46 AM Re: Senegal [Re: onurb55]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
sicuramente l'asse rosso st louis dakar e' uno dei peggiori tratti dell'africa occidentale (dopo la perestoika che ha cambiato la mauritania, altrimente rivaleggiava con nouakchot- rosso) per quanto riguarda i poliziotti; purtroppo il fatto e' che sono appostati li tutto il giorno e quindi se passi li becchi. c'e' anche il fatto che raramente sei perfettamente in regola, una lampadina bruciata, un "defaut de cargement" uno stop mal segnalato ma conosciuto dai locali (celebre quello di Tivaouane che serve un passaggio ferroviario, peccato la ferrovia non funzioni dagli anni '70), insomma e' facile che abbiano un appiglio e visto che i poliziotti, per legge, non possono incassare le multe, ti viene sequestrato un documento ti viene rilasciata una ricevuta con cui dovresti andare al comando ecc..ecc... col risultato che ti parte una giornata se ti va bene, di solito il bianco ma ancor di piu'il nero, e' propenso a lasciare il bac chich. Diciamo che tra una multa di 6000 franchi minimo e la giornata persa tutto sommato sono meglio 500 cfa e qualche minuto di discussione. Trasponiamo la situazione qui in italia, se ci fossero forze dll'ordine zelanti che fossero in posto di blocco diciamo 18 h su 24 quante multe verrebbero comminate? tra fari gomme liscie infrazioni alla circolazione? probabilmente la sensazione di avere a che fare con dei vessatori sarebbe diffusa anche qui da noi. quella dei cinesi e' una notizia o una legganda metropolitana? e' vero che sono di un penetrante che non ha paragoni ma i poliziotti sicuramente sono li per arrotondare e sicuramente non sono disposti a cedere nulla
ciao dario

Top
#102331 - 05/25/10 10:33 AM Re: Senegal [Re: RAY]
giovanni Offline
Senior

Registered: 12/17/01
Posts: 353
Loc: Italia
scrive ray

"""
sai viaggiando la differenza la fai tu e la gente che incontri uno stronzo non fa diventare il suo paese il paese degli stronzi cosi come il viaggiatore stronzo non fa diventare tutti i viaggiatori degli stronzi
"""


ti quoto al 100%...e di episodi vissuti, da scrivere, che "certificano" quanto da te scritto ne avrei davvero tanti...


saluti giovanni

Top
#102334 - 05/25/10 10:48 AM Re: Senegal [Re: giovanni]
giovanni Offline
Senior

Registered: 12/17/01
Posts: 353
Loc: Italia
aggiungo...
riguardo la frontiera di Rosso ricordo che la prima volta che ci passai, inizio anni 90, è stata un esperienza abbastanza "formativa". Ricordo che fra il passaggio della frontiera e la strada che mi portò a S.Luis (ceck point compresi) arrivai la sera abbastanza provato e "leggermente" innervosito... poi sono sempre passato dal barrage per evitare quel posto...l'ultima volta sono passato di nuovo da Rosso, a distanza di 15 anni dalla prima volta, al contrario mi sono divertito tanto... bevuto birra fresca con i boss della zona, diventato amico del mio faccendiere locale che fu regolarmente pagato per i "servizi resi", poliziotti e doganieri gentili tanto che non mi hanno controllato nulla...che dire ... una frontiera quasi quasi da consigliare per un week end !!!



saluti giovanni




Edited by giovanni (05/25/10 10:50 AM)

Top
#102429 - 05/27/10 11:17 PM Re: Senegal [Re: giovanni]
afrika Offline
Member

Registered: 10/03/05
Posts: 109
Loc: liguria
1 io sono sicuro della ricevuta non consegnata alla sbarra perchè me lo ha detto chi ha incassato , ho sorriso e non l ' ho pretesa
2 io non ho mai detto che sono tutti stronzi , ho solo detto che ci sono alcuni
delinquenti
3 io sono stato sempre zitto e non conosco neppure il termine arroganza
4 non so cosa siano le Suore
5 non ho nulla in contrario che la signora dell ' assicurazione guadagni sul mio
cambio
6 ho visto persone piangere senza arroganza
7 ho visto tanti cafoni ovunque ma che c ' entra
8 il perbenismo è un termine che non conosco anzi mi offende
10 certo che mi hanno chiesto denaro in Guinea ma ripeto io non parlo di
corruzione ma di delinquenza
11 non sono capace ad esprimermi quindi è inutile continuare , per litigare ci
vogliono dei motivi e bisogna essere in due
12 per ultima cosa volevo solo dire che , per la loro legge sovrana in Senegal ,
alcune persone ed io abbiamo assistito a delle violazioni alle suddette leggi ,
niente di più , proprio niente di più e lo ripeto ancora una volta niente di più
Ho il sospetto che si creda che sia un turista imbecille e sprovveduto , può
essere ma non ho voglia di dimostrare il contrario , io mi accontento per come
sono
Ciao . Emilio .

Top
#102433 - 05/28/10 12:35 AM Re: Senegal [Re: afrika]
RAY Offline
Utente Bannato

Registered: 12/24/07
Posts: 123
Inizialmente inviato da: afrika
1 io sono sicuro della ricevuta non consegnata alla sbarra perchè me lo ha detto chi ha incassato , ho sorriso e non l ' ho pretesa
2 io non ho mai detto che sono tutti stronzi , ho solo detto che ci sono alcuni
delinquenti
3 io sono stato sempre zitto e non conosco neppure il termine arroganza
4 non so cosa siano le Suore
5 non ho nulla in contrario che la signora dell ' assicurazione guadagni sul mio
cambio
6 ho visto persone piangere senza arroganza
7 ho visto tanti cafoni ovunque ma che c ' entra
8 il perbenismo è un termine che non conosco anzi mi offende
10 certo che mi hanno chiesto denaro in Guinea ma ripeto io non parlo di
corruzione ma di delinquenza
11 non sono capace ad esprimermi quindi è inutile continuare , per litigare ci
vogliono dei motivi e bisogna essere in due
12 per ultima cosa volevo solo dire che , per la loro legge sovrana in Senegal ,
alcune persone ed io abbiamo assistito a delle violazioni alle suddette leggi ,
niente di più , proprio niente di più e lo ripeto ancora una volta niente di più
Ho il sospetto che si creda che sia un turista imbecille e sprovveduto , può
essere ma non ho voglia di dimostrare il contrario , io mi accontento per come
sono
Ciao . Emilio .


1 il tuo sorriso e' stato fuoriluogo la ricevutina con su scritto "republique du senegal - barrage de diama - 6000 cfa" la dovevi pretendere pena la connivenza con l'abuso
2 il nostro timore rende il disonesto forte
3 come ti ho detto io non ero li con te quindi non posso neanche parlare del tuo caso, sicuramente ho visto molti in frontiera sputare sangue per la loro arroganza, cito un episodio alla frontiera tra mautitania e marocco, una coppia di attempati francesi era da tre ore al posto marocchino praticamente in fuga dalla mauritania dopo il caso dei tre uccisi a fine dicembre 2007, sentii la signora puntualizzare con sdegno ed impazienza la situazione ad un poliziotto addetto ai controlli. dopo circa un'ora e mezza io terminai le notevoli formalita' e ripartii, loro per quanto ne posso sapere possono ancora essere li
4 io ancor meno
5 inutili quindi le critiche
6 questione di carattere, personalmente preferisco non dare certe soddisfazioni ad un prepotente
7 non capito
8 e allora mettiamolo daparte
9 manca
10 in senegal richiedere danaro o regalie in modo disonesto e' delinquenza altrove no?
11 non siamo qui per litigare, quoto
12 non conosco i fatti ma stai sicuro che fossi stato li mi sarei battuto con tutte le mie forze in tuo favore, magri perdendo tempo senza risultati ma rispettando i miei ideali. non so se io ho dato adito al pensiero del turista sprovveduto, sicuramente se cosi e' il tuo pensiero stai sbagliando. come gia' dissi non ti conosco per cui non potrei esprimermi in merito e comunque al limite uno sprovveduto se posso lo aiuto. ho dato qualche consiglio rispetto al come comportarsi con questi furbetti di poliziotti africani, consigli che sono comunque soggettivi e non sempre applicabili anche in una funzione caratteriale di ognuno di noi.
ciao dario

Top
#102434 - 05/28/10 12:59 AM Re: Senegal [Re: RAY]
afrika Offline
Member

Registered: 10/03/05
Posts: 109
Loc: liguria
Ora basta io non parlo di regalie o corruzione ma di delinquenza , fa già schifo chiedere senza diritto e con arroganza perchè hai una divisa ovunque tu sia . E hai trovato proprio quello che ci molla , ma mettere le mani in macchina per RUBARE CON VIOLENZA è diverso , che c'entra il Senegal sei fissato é così OVUNQUE , io grido perchè sono maleducato o perchè non so scrivere e quindi non riesco a farmi capire sottovoce . Uno che piange spesso è uno che non ce la fa più , capita anche a me e me ne frego e non ne posso fare a meno . Credo che sia meglio smettere perchè ci ho messo tutta la mia forza di volontà per dialogare ma non riusciamo , io a questo punto parto prevenuto ho esaurito la capacità di subire , e interpreto le tue parole come giudizi o critiche . Saluti . Emilio .

Top
Page 9 of 11 < 1 2 ... 7 8 9 10 11 >

Moderator:  Administrator