Who's Online
0 registered (), 76 Guests and 2 Spiders online.
Key: Admin, Global Mod, Mod
Newest Members
Gabriella, joaquinkirkw, micia, The Icon, HyperPiz
5791 Registered Users
Shout Box

Top Posters
Lone Land 5729
Stefano Laberio 4861
marko 3593
Administrator 2328
Alfredo Crivelli - Milano 1886
Top Posters (30 Days)
Forum Stats
5791 Members
58 Forums
7425 Topics
88965 Posts

Max Online: 487 @ 01/23/20 01:05 PM
Today's Birthdays
No Birthdays
Featured Member
Registered: 12/18/06
Posts: 4
(Views)Popular Topics
Crisi in Libia 3307691
Pneumatici cerchi etc 2127627
Complimenti per il nuovo locale! 1541639
garmin Montana 1400304
censimento relitti aerei 1270252
Altri accessori 1208126
toyota hzj78 1099405
ricerca compagni di viaggio 1051960
Argentina, Cile, Bolivia 987477
Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy 933475
Menu Sito
April
Su M Tu W Th F Sa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30
Sahara.it last posts
Page 2 of 47 < 1 2 3 4 ... 46 47 >
Topic Options
#72714 - 09/14/04 09:13 PM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
Lone Land Offline


Senior

Registered: 12/16/01
Posts: 5729
Loc: Italia
Quote:
Messaggio inizialmente inserito da pyr:

Al massimo posso proporre agli appassionati una specie quiz: sono in possesso di un manoscritto inedito di Almasy in italiano (Stefano, questo almeno l'ho ritrovato; per la carta ci vuole ancora un po' di tempo...) con un titolo molto, molto enigmatico: chi indovina (ma dubito, Stefano per lo meno a suo tempo non c'è riuscito...) gli mando una foto del vero "Chianti Camp" di Almasy con il suo ultimo fiasco sopravissuto; una vera chicca per i suoi fans!

Interessa???

Interessa eccome...! \:\)
Ma dovresti aiutarci un pò... in fondo non c'è riuscito nemmeno Stefano! \:D

P.S.) spero caro Pyr che questa volta farai un bel pezzo di strada assieme a noi... ;\)
_________________________
Lone Land
(the Lone Rover)

Top
#72715 - 09/14/04 10:20 PM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
pyr Offline
Utente temporaneamente sospeso

Registered: 01/20/03
Posts: 1014
Loc: Segrate (MI)
Grazie Lone!

Beh, per il momento sei il solo partecipante, un po' pochino...

- Il titolo del dattiloscritto di Almasy è:

> ALMAZY = E SPEDIZIONE PENDEREL 1933

Personale : 5 europei e tre arabi
Trasporto : 4 fordine e un auto Pick-up su nuove ( 9 ) ruote libere. <

(segue il testo con il resoconto della spedizione di Almasy del maggio 1933: evidentemente questo testo fu redatto su richiesta delle autorità italiane di Cufra nel corso della sua visita dal "Chianti Camp")

Chi è in grado di rompere il codice (normalmente Almasy usava l'"Enigma", ma anche il famoso "Codice Rebecca", divulgato in maniera un po' distorta dal romanziere Ken Follet!)???

Un augurio ai futuri (se ci saranno) partecipanti!

[ 14 Settembre 2004: Messaggio editato da: pyr ]

Top
#72716 - 09/15/04 12:06 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
Stefano Laberio Offline

Senior

Registered: 12/12/01
Posts: 4861
Biricchino mi sfidi in singolar tenzone...
Se non chiaro l'enigma è:

4 fordine e un auto Pick-up su nuove ( 9 ) ruote libere

Modello di auto?
Equipaggiamneto segreto?
Criptogramma a 256 bit??


Top
#72717 - 09/15/04 12:35 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
pyr Offline
Utente temporaneamente sospeso

Registered: 01/20/03
Posts: 1014
Loc: Segrate (MI)
Ah, finalmente sei ricomparso!

La soluzione (o presunta tale) già la conosci, ma dubito che te la ricordi...

Però mi viene lo scrupolo che Lone L. (scusa, ma non mi ricordo bene (sono un po' rinco..), non c'eri anche tu con robiceci?) non dorma bene stanotte, per cui bisogna dargli almeno un piccolo suggerimento:

***bisogna aggiungere un su"lle" (nuove)
***(idem) un " dopo il ( 9 )

Ormai te l'ho praticamente risolto! (ma io ci ho messo un anno!). Ma senza dubbio GFCY l'avrebbe risolto in un lampo, e senza alcun suggerimento...

Buona notte, sognando Zerzura.

[ 15 Settembre 2004: Messaggio editato da: pyr ]

Top
#72718 - 09/15/04 12:48 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
Stefano Laberio Offline

Senior

Registered: 12/12/01
Posts: 4861
Sai che di meccanica non ne capisco una mazza!! Ora sono alle prese con Watermountain of the Djedefre...
Comunque se quel libro di Almasj lo avevi iniziato avrai le bozze, potresti...
Ma cosa mangia Andras?

Top
#72719 - 09/15/04 01:20 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
pyr Offline
Utente temporaneamente sospeso

Registered: 01/20/03
Posts: 1014
Loc: Segrate (MI)
Alla prima colazione delle implausibili salsicce marrone scuro di (così almeno lui sosteneva) tacchino ungherese (ho anche osato chidergli se per caso non ci fossero dei normali biscotti, ma con aria stupefatta mi ha risposto "biscuits? Noo! Nobody asked for that"); a pranzo un pastone indefinibile di mais; a cena il mio cervello ha fortunatamente cancellato qualsiasi ricordo. Ricordo bene però cosa si beveva nel famigerato "aperitif time": aveva delle strane bottiglie di plastica (questo fatto mi stupì non poco!) scura, con dentro un liquido trasparente, denso come il gel, o meglio il silicone, con un bizzarro sapore dolciastro, fastidiosamente appicicaticcio aderendo come gomma al palato. Chiesi cosa diavolo fosse, mi rispose citando un nome ungherese impronunciabile, e dicendomi che era una specialità ungherese normalmente usata per guarnire le loro torte. Non chiedermi perché ce la propinasse, proprio non lo so, ma sospetto per via della bottiglia di plastica...

Ma è nulla rispetto al Lama: durante il viaggio chiedemmo (noi italiani) della carta igienica, mi rispose c.i.? Non hai letto il regolamento? Ognuno deve portarsi la propria! Fummo costretti (non sapendo ben leggere il famigerato "regolamento" scritto in tedesco) a subire penosamente per tutto il viaggio dei piccoli lasciti di c.i., concessaci dopo pressanti richieste a piccoli e oculati pezzettini, sempre con un'aria tedesca di evidente rimprovero.

[ 15 Settembre 2004: Messaggio editato da: pyr ]

[ 15 Settembre 2004: Messaggio editato da: pyr ]

[ 15 Settembre 2004: Messaggio editato da: pyr ]

Top
#72720 - 09/15/04 09:30 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
raskebir Offline
Senior

Registered: 12/29/02
Posts: 1414
Loc: Piemonte
Mi sembra di essere entrato in un salotto a conversazione già iniziata per cui mancando le premesse fatico a cogliere certi riferimenti, trovo comunque l'argomento interessante e stimolante.

Pyr, vedo che del conte Lazslo e delle sue imprese hai una visione meno edulcorata di quella che può avere un dilettante forse solo affascinato dagli aspetti più romantici di questo personaggio, però in fondo non è un peccato? Si tratta di overdose?

Circa il quiz, sono ruote da 9 pollici?

Happy Rovering.
_________________________
raskebir
L.R.Def 90 200 TDI "Jamais Contente"
L.R.Def 110 Puma "Desert Queen"
Toy L.C.125 Autom.

Top
#72721 - 09/15/04 11:07 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
pyr Offline
Utente temporaneamente sospeso

Registered: 01/20/03
Posts: 1014
Loc: Segrate (MI)
Bravo: hai vinto!

"In the 1933 spring Almasy-Penderel expedition they had four A type Ford cars with box bodies (pickup)...for the first time on any desert expedition the new enormous (9 inch) balloon tyres...were tried" (Penderel, GJ Vol 83 No 6)".

Beh la foto del Chianti Camp la metterei in linea, ma non so come si fa...

Top
#72722 - 09/15/04 11:23 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
Lone Land Offline


Senior

Registered: 12/16/01
Posts: 5729
Loc: Italia
4 fordine e un auto Pick-up su"lle" nuove ( 9 )" ruote libere \:D

...ieri sera ho dormito bene, pur essendo andato a letto prima delle precisazioni di Pyr. \:\)
...e questa è stata la mia colpa.

...poco fa mi sono collegato e mentre inbastivo il mio ragionamento è arrivata la soluzione del bravo Raskebir! \:\(
Onore al merito! \:\)

Pyr, ma per quella pubblicazione su Almasj, sei proprio sicuro di voler lasciar perdere?
...sai quanti ne faresti felici se la divulgassi? \:\(
Magari una soluzione si può trovare... ;\)
_________________________
Lone Land
(the Lone Rover)

Top
#72723 - 09/15/04 11:52 AM Re: Cartografia Egitto-Sudan leggendo Almasy
pyr Offline
Utente temporaneamente sospeso

Registered: 01/20/03
Posts: 1014
Loc: Segrate (MI)
Per raskebir,

riguardo l'overdose: hai ragione, cerco di spiegarmi meglio.

La mia storia inizia nel 1985 quando nel GSS capitai casualmente in un vecchio campo dove c'era una bottiglia con un biglietto dentro. C'era scritto solo "Clayton, Spencer, Little, 21 December 1932". Non sapevo nulla di questi personaggi, ma al ritorno cercai di documentarmi. Come puoi immaginare non fu una cosa facile, soprattutto prima di quel stramaledetto "Il paziente inglese"...

Andò a finire che andai a Londra con la bottiglia in mano invitato dalla signora Howar. La Howar era un incredibile personaggio: era stata lei che al Bletchley Park (British Government Code and Cypher School) nel '42 aveva ricevuto e decifrato i messaggi radio di Almasy mentre portava le spie a Kharga. Con lei c'erano Bagnold in persona, il figlio di Clayton, e un misterioso "Duke of Valderano" che mi spiegò essere del M16 e di aver fatto fuggire Almasy da una finestra di un hotel a Roma pochi minuti prima che arrivasse il KGB. In questa improbabile atmosfera venni a conoscere tutto il mondo un po' onirico che aveva circondato la vita del conte. Non fu facile, ma raccolsi tutta la documentazione possibile ed ebbi la netta sensazione di essere entrato per la prima volta della mia vita dentro una storia meravigliosa, che solo pochi eletti conoscevano.

Poi un brutto giorno arrivò "Il paziente inglese"...

[ 15 Settembre 2004: Messaggio editato da: pyr ]

Top
Page 2 of 47 < 1 2 3 4 ... 46 47 >

Moderator:  Administrator