Sahara.it

Sahara.it

il sito dedicato al sahara, alle sue genti ed ai suoi viaggiatori

Marko

Mauritania estate 2013, il sahara senza tempo di Marko

– Posted in: Africa, Nord Africa, Resoconti di viaggio

Avevamo voglia di fare un viaggio, non il solito sdunamento, un giro nel sahara senza troppa pressione. La Mauritania, un paese che non abbiamo ancora visitato nei nostri giretti nel sahara, al momento ancora sicuro, non vi è l’obbligo della guida. Ci hanno sempre affascinato i racconti degli amici che ci sono stati, raccontavano di villaggi sperduti nel deserto dove il tempo è fermo da parecchi anni. Presa la cartina della Mauritania si scopre quanto è grande, impensabile girarla tutta con il tempo a nostra disposizione, cosi scegliamo di concentrare il giro nel Parco del Bank d'Arguine e nella regione dell'Adrar, preferiamo visitare con calma e goderci questa regione che fare un giro a fuoco, anche perchè con noi, come sempre, ci saranno le due nostre figlie che non gradiscono stare in auto tutto il giorno.

In Algeria con prole

– Posted in: Africa, Nord Africa, Resoconti di viaggio

By marko Originally Posted Thursday, June 3, 2010   In Algeria con prole; lungo la contrabbandieri, e non solo!   Una volta lessi in un libro che le migliori avventure sono quelle capitate per caso…. Posso confermare questa teoria, visto che stavo preparando un viaggio in tutt’altra direzione sahariana, quando, per difficoltà logistiche mi vedeva [...]

Frattura di clavicola Dr. Marco Innocenti

– Posted in: Medicina, Tecnica

La frattura della clavicola è un trauma frequente negli sport da contatto e in quelli dove le cadute sono frequenti, ciclismo, sci, motociclismo, ippica. La maggior parte di esse si verifica infatti in seguito a contrasti o violente cadute sulla spalla o sulla mano ipertesa. Raramente anche un violento trauma diretto alla clavicola può causarne la frattura. Cosa fare come comportarsi in caso di tale incidente.

Puntura da scorpione By Dr.Marco Innocenti

– Posted in: Medicina, Tecnica

Gli scorpioni sono animali tipici delle zone tropicali e subtropicali. Derivano da antichissime ere; risalgono a 400-450 milioni d'anni fa, quindi possono considerarsi tra gli esseri più antichi della terra, in considerazione di questo fa pensare che è un animale capace di adattarsi all'ambiente, molto resistente e tenace, sopporta temperature di oltre 100°C, e temperature sotto zero, si pensa che siano resistenti persino alle radiazioni nucleari. Informazioi utili su come comportarsi in caso di punture.

Malaria by Marco

– Posted in: Medicina, Tecnica

Utili informazioni sulla malaria come riconoscere i sintomi come prevenirle come trattarla e un po di stroia, Il 90% dei casi si verificano nell'Africa subsahariana e quasi tutti i casi di decesso sono dovuti al Plasmodium falciparum. In Africa la malattia è la prima causa di morte; la maggior parte degli altri casi di infezione si verificano nel sud-est asiatico, in Oceania e in America Latina. Di solito il rischio è a una altitudine inferiore ai 1500m s.l.m., ma con condizioni climatiche favorevole ci può essere rischio sino a 3000m s.l.m.

Allestimento Hzj78 for AFRICA pro prole

– Posted in: 4x4, Tecnica

La decisone di passare al toyota hzj 78 e le sue modifiche sono state prese per rendere il viaggio il più confortevole possibile ad una bambina piccola, Gaia, nostra figlia.
Poco dopo la sua nascita ci siamo resi subito conto come sia necessario il confort, sia per bimba che per mamma……Il nostro 110 defender che ci aveva portato a zonzo per l'Africa era diventato stretto, se si voleva continuare con questa tipologia di viaggi, con Gaia ancora piccola, era necessario trovare una soluzione per far si che il viaggio non diventi una sofferenza.
La scelta era tra un camper 4x4, magari con cellula, guidabile con la patente B, quindi sotto i 35ql, un pick up con cellula o un altro veicolo costruito a nostra misura.

Medioriente: Siria e Giordania 2006

– Posted in: Asia, Resoconti di viaggio

La voglia di fare un viaggio in medioriente è nata dopo aver visto un documentario sul wadi Rum, deserto nel sud della Giordania; pare che il re giordano Abdullah bin al-Hussein, si ritiri in quel tratto di deserto per meditare, Lawrence d'Arabia descrive il wadi Rum come "Divino, risonante di echi smisurati", inoltre, discutendo con gli amici del forum di sahara.it scopro che in tanti hanno la febbre di mal d'oriente, così, curiosi di voglia di medioriente, per una estate rinunciamo all'Africa.

Pitture ruperstri del Tasili Degli Azger (sahara algerino)

– Posted in: Cultura, Recensioni

By Marko Originally Posted Friday, July 14, 2006 Pitture ruperstri del Tasili Degli Azger (sahara algerino). Stampato nel 1955 Autore: Jolantha Tschudi Editore: Sansoni 1955 (non più in stampa) Prezzo: LIT. 3300 (nel 1955) Consigliato da Marko è un pò difficile da trovare, cercate nelle librerie di antichità, fa parte della collana "Origines" studi e [...]

Aria on board parte 2 by

– Posted in: 4x4, Tecnica

La necessità di avere un compressore in auto per produrre aria compressa è una requisito fondamentale per i nostri viaggi. Se ne è già parlato sia sul forum ma anche qui nell'articolo di massi+ ,ma non tutti hanno l'abilità e le conoscenze per realizzare un sistema del genere, validissimo, molto performante ma per un ignorante come me in fatto di meccanica, difficile da realizzare.
Io ho optato per un compressore elettrico a 12V azionato dalle batterie; l'impianto è fisso, e si può costruire in una giornata di lavoro.
Materiale necessario: compressore 12V, tubi aria da 11bar, bombola aria, raccordi aria a sgancio rapido, pressostato da 7,5-10,5 bar, manometro ed interruttore, relè 60Ampere, fusibile, fastom vai
Lo schema da seguire è questo: